Lipica, 3. 5. 2017

Quest’anno, con il Trofeo Alpe Adria iniziano le gare più spettacolari a Lipica

Da venerdì 5 a domenica 7 maggio, con le gare per il Trofeo Alpe Adria di dressage, inizia la serie di competizioni più spettacolari di quest’anno nell’Allevamento di Lipica. Per oltre un decennio, il Trofeo Alpe Adria unisce i cavalieri dalla Slovenia, dall’Austria e dall’Italia - Negli ultimi anni ha dato il benvenuto anche a partecipanti croati.

Da venerdì 5 a domenica 7 maggio, con le gare per il Trofeo Alpe Adria di dressage, inizia la serie di competizioni più spettacolari di quest’anno nell’Allevamento di Lipica. Nelle gare per il Trofeo Alpe Adria si cimenteranno innanzitutto i promettenti cavalieri più piccoli della categoria A, per proseguire poi con le prove più esigenti fino alla categoria S – con partecipanti dalla Slovenia, dall’Austria, dall’Italia e dalla Croazia.

Il numero degli iscritti ha già oltrepassato i 40 con oltre 45 cavalli che si cimenteranno nelle gare organizzate all’ippodromo di Lipica sabato e domenica, 6 e 7 maggio. Conclusosi il primo torneo di qualificazione, l’Allevamento di Lipica adesso prepara anche il secondo turno per ottenere il numero maggiore di punti validi per il Trofeo. Le ultime qualificazioni si terranno a luglio, a Grisignano, mentre la finale che ogni anno viene ospitata tra Slovenia, Austria e Italia, quest’autunno si terrà in Austria.

Per oltre un decennio, il Trofeo Alpi Adria unisce i cavalieri dalla Slovenia, dall’Austria e dall’Italia. Negli ultimi anni ha dato il benvenuto anche a partecipanti croati. Per i cavalieri più giovani, queste gare rappresentano la prima opportunità per cimentarsi di fronte a giurie internazionali, su un palcoscenico importante come quello dell’ippodromo di Lipica, e per acquisire le loro prime esperienze competitive.

Gli organizzatori delle gare all’Allevamento di Lipica mostreranno tutto il loro supporto, l’ospitalità e le dovute condizioni di gara ottimali.

Foto: Sibil Slejko