Lipica, 7. 7. 2017

Il famosissimo allenatore francese prepara la nazionale slovena di guidatori per il Campionato mondiale

La forza del lipizzani, il coraggio dei guidatori sloveni e un allenatore d’eccellenza: il tris perfetto per trionfare ai mondiali.

La squadra slovena dei guidatori che a settembre gareggerà ai Campionati mondiali di Pariglie a Lipica in questi giorni sta conducendo un’intensa preparazione per le gare più importanti di questa stagione. Miha Tavčar, Mitja Mahorčič e Klemen Turk continuano a prepararsi al meglio, i rapporti e l’atmosfera sono positivi sotto l’occhio attento del CT della nazionale slovena Benjamin Aillaud, rinomato allenatore francese nonché guidatore di tiri a quattro.

Dal 4 al 6 luglio l’Allevamento di Lipica ha ospitato gli allenamenti intensivi della terza fase. La squadra continuerà a prepararsi seguendo il programma stabilito fino al 20 settembre, quando inizieranno le gare di equitazione più importanti mai organizzate in Slovenia, ovvero il Campionato mondiale di Pariglie 2017.

La lunga serie di allenamenti intensivi è molto simile alle gare che si terranno a settembre a Lipica. “Il primo giorno lavoriamo sul dressage. Segue poi la seconda giornata, quella più intensa, a causa della maratona con ostacoli impegnativi. Infine, il terzo giorno ci prepariamo alla gimcana”, spiega Benjamin Aillaud.

Gli allenamenti seguono un piano di lavoro meticoloso, dove gran parte dell’attenzione è rivolta anche alla preparazione mentale sia dei guidatori, sia dei cavalli.

Tutti e tre i partecipanti gareggeranno con eccellenti cavalli Lipizzani, allevati in Slovenia e ben noti ad Aillaud, visto che è proprio grazie ai cavalli di razza lipizzana che lo stesso Aillaud ha ottenuto i suoi maggiori successi. “Quella lipizzana è la razza perfetta per le gare di pariglia. Sono cavalli davvero eccezionali che vantano non solo una potenza impressionante, ma anche una notevole intelligenza, oltre ad essere facili da istruire, abbastanza veloci e flessibili. All’inizio dell’allenamento occorre prendersi del tempo e aspettare che si fidino di te. Dopodiché, diventeranno i tuoi migliori amici per tutta la vita”, aggiunge il campione francese.

Le qualità dei cavalli Lipizzani e le innumerevoli esperienze di Benjamin Aillaud - trionfatore nei primi di luglio dell’ultima gara di Coppa del Mondo nel tiro a quattro della DEI CAI3* a Nebanice, nonché allenatore fino al 2011 per il famosissimo spettacolo di cavali Cavalia - Odysseo -  rappresentano una solida base per la preparazione ai mondiali.

Ma non solo. Anche i partecipanti sloveni con le loro esperienze dai precedenti campionati sono un importante punto di partenza per ottenere ottimi risultati a settembre. Miha Tavčar è il detentore del miglior risultato individuale con l’11o posto, ottenuto nel 2013. Il miglior risultato di squadra, un 15o piazzamento nel 2015, è stato invece raggiunto da Miha Tavčar e Mitja Mahorčič. Il trio composto da Klemen Turk, Miha Tavčar e Mitja Mahorčič, guidati da Benjamin Aillaud, rappresenta la nazionale di guidatori più forte mai presentata dalla Slovenia.

 

Foto: Gabriele Boiselle, Milan Malovrh, Kobilarna Lipica