Gli attacchi (Carozze)

Lavorare con gli attacchi  è uno dei punti di forza tradizionali nell’impiego dei lipizzani. In passato, nell’Equile di Lipica  l’uso degli attacchi era principalmente usato per la preparazione e formazione di giovani giumente. Gli attacchi dell’Equile hanno partecipato a varie rappresentazione della Scuola d’Equitazione Classica ed in altri eventi.

Solamente nell’ultimo decennio l’Equile di Lipica pratica gli attacchi come disciplina agonistica. Con questo, l’Equile è entrato a far parte del circuito di scuderie ed allevamenti dei lipizzani, che nelle gare degli attacchi singolo, pariglia e trio a quattro ottengono ottimi risultati di gara.

Anche a livello nazionale, questa disciplina equestre sta diventando sempre più popolare e non deve sorprendere, a tale proposito, che a raggiungere i migliori risultati sono gli attacchi  trainate dai cavalli lipizzani.

Le gare degli attacchi sono organizzate in base alle norme internazionali, che sono riassunte anche dalla Federazione Equestre della Slovenia, con gare che si svolgono in un lasso di tempo pari a uno, due o tre giorni. Di solito, i cavalli sono sottoposti a una serie di tre compiti - dressage, corsa di abilità e maratona.